cerazette

Cerazette

Le pillole anticoncezionali Cerazette sono un tipo di minipillola da utilizzare a scopo contraccettivo. Le minipillole si differenziano dalle pillole anticoncezionali tradizionali per il fatto che esse contengono solo progestinici e non contengono estrogeni.

Perché usare le minipillole Cerazette?

Le Cerazette sono minipillole anticoncezionali contenenti come unico principio attivo il desogestrel, un progestinico sintetico. Questo farmaco è consigliato soprattutto alle donne che hanno riscontrato intolleranza per gli estrogeni sintetici. Il desogestrel contenuto nelle pillole impedisce l’espulsione dell’ovocita, che così non può essere fecondato. L’ormone provoca anche un ispessimento delle mucose della cervice, creando un ostacolo al passaggio degli spermatozoi. Il desogestrel influenza anche le proprietà della mucosa dell’utero, impedendo l’impianto dell’uovo eventualmente fecondato. Infine, l’ormone è anche in grado di alleviare gli effetti spiacevoli delle mestruazioni.

In che modo Cerazette previene la fecondazione?

Le pillole Cerazette agisce in maniera simile alla maggior parte delle pillole anticoncezionali, ma a causa della sua composizione a ingrediente unico, si limita a impedire l’ovulazione. Il progestinico sintetico modifica inoltre l’ambiente uterino, rendendolo inospitale. Per cui anche nel caso avvenga la fecondazione dell’uovo, esso non sarà in grado di svilupparsi. Infine, il farmaco provoca l’ispessimento della mucosa della cervice, creando un ostacolo al passaggio dello sperma.

Chi può usare le minipillole Cerazette?

Queste minipillole anticoncezionali sono indicate alle donne oltre i 18 anni di età che desiderano un metodo efficace per proteggersi dalle gravidanza indesiderate. Prima di iniziare ad assumere le Cerazette è necessario sottoporsi a un consulto medico per accertare l’assenza di rischi.

Chi deve evitare le Cerazette?

Queste pillole vanno evitate dalle donne in stato di gravidanza o di sospetta gravidanza. Inoltre, si sconsiglia di assumere le pillole in caso di perdite mestruali irregolari. Infine, la pillola è controindicata ai soggetti che hanno avuto il cancro del seno, che soffrono di porfiria, e, ovviamente, a chi presenta allergia a uno degli ingredienti del farmaco. Se si verificano reazioni allergiche durante il trattamento è importante sospendere immediatamente l’assunzione del farmaco e consultare un medico.

Ci sono effetti collaterali associati a Cerazette?

Come tutti i farmaci, Cerazette può provocare alcuni effetti indesiderati. Tra gli effetti collaterali più comuni ci sono sbalzi d’umore, cambiamenti nelle perdite mestruali, mal di testa, aumento del desiderio e nausea. Naturalmente, questi sintomi non sono avvertiti da tutte le donne che assumono Cerazette: in realtà gli effetti qui elencati colpiscono solo l’1% delle donne che usano il farmaco.

Come posso acquistare le minipillole Cerazette online?

Se desideri acquistare Cerazette su internet, è possibile farlo sul nostro sito. Prima di tutto, è necessario compilare un modulo che includa tutte le informazioni necessarie al nostro dottore per determinare che non ci siano controindicazioni specifiche. Il medico può rilasciare la prescrizione e autorizzare l’ordine alle pazienti che hanno già utilizzato Cerazette o che possono documentare una raccomandazione preesistente del farmaco da parte di un altro medico.