Ureaplasma Urealyticum

Non permettete all’Ureaplasma urealyticum di diffondersi nel vostro organismo! L’Ureaplasma urealyticum può essere trattato efficacemente attraverso la somministrazione di antibiotici testati clinicamente.

L’Ureaplasma urealyticum è un batterio che molto frequentemente attacca gli apparati urinari e genitali di uomini e donne. Secondo alcuni dati statistici, il batterio sarebbe presente addirittura nel 70% della popolazione maschile e femminile. Essendo un batterio molto comune responsabile di infezioni agli organi genitali, esso viene trasmesso più frequentemente attraverso i rapporti sessuali. Tuttavia l’infezione non è classificata come MST, in quanto può essere trasmessa anche attraverso il contatto con sangue, saliva e aghi. L’infezione non presenta solitamente alcun sintomo visibile, per cui la maggior parte dei soggetti infetti resta ignara del problema.

Ci sono due antibiotici efficaci disponibili sul nostro sito: l’Azitromicina e la Doxiciclina. L’efficacia di un trattamento basato su entrambi i farmaci è stata provata clinicamente.

Azithromycin
L’Azithromycin è un antibiotico ad ampio spettro utilizzato per combattere diverse infezioni batteriche, tra cui il Bordetella pertussis, la sifilide, la difterite, l’acne e le infezioni del tratto gastrointestinale.

Doxiciclina
Il Doxiciclina offre un trattamento efficace per la clamidia, per le infiammazioni non specifiche dell’uretra e per l’Ureaplasma urealyticum. L’antibiotico contiene una sostanza attiva a bassa neurotossicità e facilmente assorbibile dall’apparato digerente.

Come avviene l'infezione da Ureaplasma urealyticum?

L’Ureaplasma urealitycum si trasmette molto facilmente e l’infezione può avvenire in diversi modi, tra cui rapporti sessuali non protetti, trasfusione di sangue, aghi infetti o anche per vie aeree.

Quali sono i sintomi tipici dell'infezione da Ureaplasma urealyticum?

La maggior parte delle persone infette dal batterio Ureaplasma urealyticum non avverte nessun sintomo e perciò molti non sanno di essere infetti. L’unico metodo per scoprire se si ha un’infezione è di sottoporsi a esami specifici per le malattie veneree. Gli unici sintomi allarmanti che possono indurre il soggetto a sottoporsi a un esame sono il dolore di stomaco durante l’urinazione e perdite di sangue o secrezioni dall’uretra. Il più delle volte il batterio viene scoperto per caso, durante lo svolgimento di esami clinici relativi ad altri problemi, come l’infiammazione dell’epididimo, l’infiammazione della membrana fetale o della placenta, e l’infiammazione dell’uretra.

L'Ureaplasma urealyticum può causare complicazioni?

Se non trattata, l’infezione da Ureaplasma urealyticum può portare a serie conseguenze, come l’infertilità, l’infiammazione non gonococcica dell’uretra, la meningite, il parto prematuro, l’interruzione di gravidanza, l’infiammazione della membrana fetale o della placenta. C’è anche il rischio che l’infezione si diffonda all’intero organismo per colpire i legamenti, il sistema nervoso e i muscoli. E’ per questo che, in caso di sintomi allarmanti, è estremamente importante sottoporsi a esami specifici per scoprire eventuali malattie sessualmente trasmissibili.

E' possibile acquistare su internet i farmaci per il trattamento dell' Ureaplasma urealyticum?

Gli antibiotici utilizzati nel trattamento dell’ Ureaplasma urealyticum possono essere acquistati in rete sul nostro sito. Le pillole per l’ Ureaplasma urealyticum possono essere vendute solo su prescrizione medica, perciò è necessario compilare un modulo di consultazione medica prima dell’ordine. Il modulo farà da base per la prescrizione del trattamento. Analizzando le informazioni contenute nel modulo, il medico sarà in grado di fare una diagnosi e di raccomandare una terapia che sia sicura per il paziente. La procedura per effettuare l’ordine è molto semplice e discreta. I medicinali saranno consegnati all’indirizzo specificato entro 24-48 ore.