Vaginosi Batterica

La vaginosi batterica è diagnosticata esclusivamente nelle donne. Questo imbarazzante problema può essere trattato con successo attraverso una specifica terapia antibiotica.

La vaginosi batterica è un problema medico piuttosto diffuso che colpisce molte donne. E’ difficile stabilire caso per caso quale sia stata la causa dell’infezione, in quanto la causa principale della malattia è uno squilibrio della flora vaginale. Classificare la vaginosi come MST non è del tutto corretto, perché questa malattia colpisce anche donne non sessualmente attive. E’ però anche vero che la vaginosi colpisce più spesso donne sessualmente attive. Purtroppo, la malattia non trattata può portare a un’infezione dell’utero, per cui è importante ricorrere subito all’assistenza medica quando si notano sintomi sospetta, in quanto è solo il medico che può proporre una direzione precisa sul trattamento.

Il nostro sito offre medicinali che aiutano a mantenere un equilibrio nella flora batterica dell’utero. Il trattamento è solitamente condotto utilizzando un medicinale chiamato metranidazolo, in dosaggio da 400 mg. L’antibiotico va assunto due volte al giorno per due settimana. In casi speciali il medico può prescrivere un dosaggio unico di 2000 mg, o 5 pillole. Per ordinare il metronidazolo online attraverso il nostro sito è necessario compilare uno speciale modulo di consultazione medica, che aiuterà il nostro dottore a selezionare il giusto dosaggio per voi.

METRONIDAZOLO
Il metronidazolo è un antibiotico ad ampio spettro, con efficacia clinicamente testata nel trattamento della vaginosi batterica. Il metronidazolo è anche usato nel trattamento di infezioni causate da protozoi: Entamoeba histolytica, Trichomonas vaginalis e Giardia lamblia.

Quali sono le cause della vaginosi batterica?

La vaginosi batterica (VB) è la più comune causa di infiammazione della vagina e ne rappresenta quasi in 50% dei casi. La vaginosi batterica è causata da uno squilibrio della flora batterica vaginale che porta allo sviluppo del batterio gram-variabile Gardnerella vaginalis. L’infezione può essere causata anche dall’utilizzo di saponi profumati o perfino da igiene eccessiva, poiché sono questi i fattori che più di tutti contribuiscono allo squilibrio della flora batterica della vagina.

Altri fattori scatenanti:

  • gravidanza
  • utilizzo di dispositivi intrauterini
  • uso di vibratori e lubrificanti
  • cambio frequente di partner sessuale

La vaginosi batterica non ha una sua controparte maschile.

Quali sono i sintomi della vaginosi batterica?

La maggior parte delle donne ha difficoltà a riconoscere sul proprio corpo la VB, poiché questa malattia non provoca i sintomi tipici di altre MST, e l’infezione si sviluppa prevalentemente all’interno dei genitali, principalmente sulle pareti vaginali. Alcuni sintomi preoccupanti, ma rari, sono rappresentati da perdite di liquidi di cattivo odore. Anche il sangue perso durante la mestruazione può avere un aspetto e un odore diversi.

Quali rischi comporta la vaginosi, se non trattata?

Una vaginosi diagnosticata e trattata velocemente è facile da curare e non porta a problemi medici a lungo termine. Delle complicazioni possono però verificarsi quando il problema non viene trattato subito. In questi casi esiste un alta probabilità di sviluppare altre MST in quanto il sistema immunitario dell’organismo viene sottoposto a forte stress. La VB non trattata può anche comportare complicanze durante la gravidanza.

E' possibile comprare su internet i medicinali per il trattamento della vaginosi batterica?

Le pillole utilizzate per trattare la VB possono essere acquistate in rete, attraverso il nostro sito. Il processo di ordinazione è semplice e assolutamente discreto. Le medicine sono vendute solo sotto prescrizione e per questo è necessario compilare un modulo di consultazione medica prima dell’ordine. Il modulo sarà utilizzato per prescrivere il medicinale. Un medico sarà in grado di analizzare le informazioni contenute sul modulo per produrre una diagnosi e selezionare un trattamento che garantisca la sicurezza del paziente. La procedura di ordinazione è molto semplice e discreta. I medicinali prescritti saranno consegnati da un corriere all’indirizzo specificato entro 24-48 ore.