Tricomoniasi (Trichomonas Vaginalis)

La tricomoniasi è un’infezione da parassiti pericolosa ma pienamente trattabile. Ci si può liberare dai sintomi della tricomoniasi attraverso un’efficace terapia antibiotica.

La tricomoniasi è un’infezione sessualmente trasmissibile causata da protozoi che si stabiliscono prevalentemente nell’area della vagina o dell’uretra. La malattia è provocata dal Trichomonas Vaginalis, che attacca più comunemente gli organi sessuali femminili, sebbene ci siano anche casi documentati di Trichomonas Vaginalis riscontrati su soggetti maschili. La forma del Trichomonas Vaginalis è simile a quella di un leucocita (le cellule bianche del sangue), e penetra facilmente nei tessuti della vagina o dell’uretra causando ulcerazioni.
La malattia causata dal Trichomonas Vaginalis viene diagnosticata piuttosto raramente perché i sintomi sono simili a quelli di altre MST. Il trattamento per la tricomoniasi prevede l’assunzione di metronidazolo, un antibiotico che può essere acquistato online sul nostro sito.

Metronidazolo
Il metronidazolo offre sollievo immediato dagli irritanti e opprimenti sintomi dell’infezione. E’ un antibiotico ad ampio spettro, in grado di combattere sia i batteri che i protozoi. Per questo è utilizzato anche nel trattamento dell’ Entamoeba histolytica e del Trichomonas vaginalis.

Quali sono le cause della tricomoniasi?

La tricomoniasi è considerata una malattia sessualmente trasmissibile, in quanto il rischio di infezione è molto alto in caso di rapporti sessuali non protetti con una persona infetta. Questa infezione da protozoi colpisce quasi 174 milioni di persone in tutto il mondo, il che la rende una delle MST più frequentemente trattate.

Il trichomonas vaginalis è stato isolato nel 14-60% dei partner di donne infette, mentre nel caso in cui è l’uomo a essere il portatore, la percentuale di donne infette è del 67-100%. Non sono i chiari i motivi della maggiore vulnerabilità delle donne a questa infezione. Si ipotizza che il liquido prostatico contenga zinco e altre sostanze che inibiscono la proliferazione di questo protozoo.

Purtroppo i rapporti sessuali non sono l’unico modo in cui l’infezione può trasmettersi, in quanto il protozoo può attaccare l’organismo anche semplicemente attraverso l’utilizzo dello stesso asciugamano di una persona infetta, o facendo un bagno insieme.

Quali sono i sintomi tipici della tricomoniasi?

Nella maggior parte delle persone infette non si presentano sintomi. Se però ci sono, essi si manifestano entro 28 giorni dal momento dell’infezione.

Tra i tipici sintomi di un’infezione da protozoi ricordiamo:

Sintomi dell’infezione da Trichomonas vaginalis nelle donne:

  • perdite vaginali
  • prurito alla vagina
  • vagina maleodorante, secrezioni schiumose
  • secrezioni di colore giallo o grigio-verde
  • dolore durante l’urinazione
  • un terzo delle donne non avverte alcun sintomo

Sintomi dell’infezione da Trichomonas vaginalis negli uomini:

  • la maggior parte degli uomini infetti non avverte sintomi
  • secrezioni uretrali
  • dolore durante l’urinazione
  • gonfiore e dolore ai testicoli (dovuti all’infiammazione dell’epididimo)

Quali sono le conseguenze di una tricomoniasi non trattata?

Anche se l’infezione da Trichomonias vaginalis può essere priva di sintomi, è importante sottoporsi a esami specifici per malattie veneree ogni volta che si sono avuti rapporti sessuali non protetti. Un tricomoniasi non trattata aumenta il rischio di parto prematuro e indebolisce la membrana della cervice, una barriera naturale contro diverse infezioni.
Negli uomini, una tricomoniasi trascurata aumenta il rischio di infiammazione alla prostata.

E' possibile acquistare online i medicinali per il trattamento della tricomoniasi?

E’ possibile acquistare farmaci per il trattamento della tricomoniasi sul nostro sito web.

Le pillole per la tricomoniasi possono essere vendute esclusivamente su prescrizione, per cui al momento dell’ordine sarà necessario compilare un modulo di consultazione medica. Il modulo farà da base per la prescrizione del farmaco. Analizzando le informazioni contenute nel modulo, il medico sarà in grado di diagnosticare la malattia e di raccomandare una terapia adatta e sicura per il paziente. La procedura per effettuare l’ordine è semplice e discreta. I farmaci prescritti sono spediti con corriere all’indirizzo specificato entro 24-48.